sabato 2 gennaio 2016

QUI e ORA


















   Quando lavoro affermo la mia presenza....












 
   Io sono stato qui......














   Questo è il mio lavoro.....












   Un oggetto può sembrare più bello in foto      che dal vero......
















   Ma non reggerlo in mano significa avere        solo mezza storia......



















domenica 14 dicembre 2014

I VASI NON HANNO FRETTA



  







E così siamo arrivati all'ultima infornata dell'anno.....


















La porta del forno sta per chiudersi ....
quella di un nuovo anno sta per aprirsi.....


















Quando faccio qualcosa con le mani dopo mi sento bene....











Il negozio è ben fornito,
per noi è come avere la cantina piena......
presto andiamo in letargo!!









 I vasi non hanno fretta,
aspettano di trovare il loro posto nel mondo...

domenica 7 dicembre 2014

STILL IN LOVE WITH OUR WORK






 



Fare vasi riguarda più un processo che non un risultato.
Fare vasi non è un punto d'arrivo,
non c'è una meta,
è un processo, un cammino.






Impastare....












Tornire...










 Decorare.....










Smaltare.....












Infornare....









 Vivere......


venerdì 27 dicembre 2013

UNA STORIA.....DUE VOCI




























































Nella nostra casa laboratorio il posto migliore è occupato dai torni....

Io e Laura lavoriamo da sempre fianco a fianco, nella quieta compagnia uno dell'altro.

Essere una coppia anche nel lavoro ci permette di organizzare la nostra attività sfruttando al meglio le nostre personali attitudini.






Io mi occupo maggiormente della parte più tecnica: testare le argille, formulare gli smalti, costruire e fare manutenzione a forni e attrezzature, caricare e scaricare il forno...









Laura, col suo bel carattere, riceve i clienti, mantiene i pubblici rapporti, decide i prezzi ed espone la nostra produzione, si occupa anche della contabilità....

Ma nel lavoro creativo siamo totalmente indipendenti, solo così le nostre opere riflettono qualcosa di noi stessi!





 Io amo le composizioni geometriche.




La sfera...........................












Il cilindro....................................
















Il cono...................













A Laura piace raccontare delle storie:
chiavi, porte, campane,scale....












Casette, alberelli...........

















 Uccellini, lune, mari e monti........







Ognuno seguendo i propri ritmi e la propria personale ricerca:
una storia.......due voci.




domenica 12 maggio 2013

MORE BEAUTIFUL THE PROCESS...MORE BEAUTIFUL THE RESULTS



 













Non ho mai voluto essere un artista...
Ho sempre desiderato fare quello che mi piace....










Un vaso diventa quello che è attraverso il sommarsi di gesti....










Il talento sta nella conoscenza di questi gesti, per questo un ceramista non smette di sperimentare.










Mani, occhi e mente in connessione...










Fare vasi è un'attività sia fisica che mentale...









Io decido quale terra usare, come lavorarla, decorarla, smaltarla....








e poi il forno finisce ogni pezzo!!!











Ogni  vaso è unico!!!!

giovedì 21 marzo 2013

Bentornata primavera







E così, approfittando di una giornata di sole, abbiamo cominciato a smaltare i nostri vasi ....avanti e indietro dal laboratorio alla serra di vetro dove spruzzo gli smalti.














 ecco la prima infornata dell'anno!!

domenica 18 novembre 2012

La danza del fuoco



                       FUORI DAL FUOCO









 



 Quando il lavoro di giorni e giorni è affidato al fuoco, allora io e il forno iniziamo a ...collaborare.









Io lo so che circostanze incognite fanno ballare  la danza del fuoco ai vasi nel forno....
però agendo sull'aria primaria (quella che entra dai bruciatori) e su quella secondaria (quella che entra dal tiraggio), controllo l'atmosfera interna per far "maturare" bene gli smalti.






Prima di raggiungere la temperatura di fusione tante decisioni e qualche rischio  devono essere presi.
Controllare la "riduzione"richiede una buona conoscenza del proprio forno...
amicizia e fiducia si conquistano con l'esperienza.








Il giorno dopo, ancora caldi, uno dopo l'altro,  i vasi escono dal forno...trasfigurati.










Nel forno le terre si trasformano ad un livello geologico.
La silice si fonde e sulla superficie delle terre si formano cristalli.










Una catena di reazioni chimiche che raffreddano in grigio pietra, ruggine, cieli blu......













...latte...












...muschio....













....fiamme....











....tramonti...











...miele.............................................













Adesso sono liberi di partire alla conquista del mondo!





giovedì 30 agosto 2012

UNA VECCHIA FILASTROCCA









Adesso è il momento di recuperare il filo del discorso, ora che abbiamo trascorso tutto questo tempo insieme mi sembrano vecchi amici, ognuno con la sua storia......................


                               I TITOLI

 STAIRWAY TO HEAVEN
                                     AMBA


            TOO MANY EYES ARE WATCHING ME
                                    RABA'


 LOOKING AT THE SEA FROM A DUNE
CI.CI.


LUNATIC KEYBORD
CO.CO.


  



Sospendere la normale, rassicurante produzione al tornio mi permette a volte di sviluppare idee che richiedono un percorso più lungo di progettazione...








Quando l'idea inizia a prendere forma i pensieri scorrono senza sforzo...












L'esecuzione del progetto richiede concentrazione e...tempo.

Rifinitura,decorazione, montaggio...











Risolvere man mano i "problemi" che si presentano fa parte del gioco...
aiuta l'idea ad evolversi.











Per questi pannelli ho preparato impasti di terre di diversi colori ma senza aggiunte di ossidi...
Le sfumature di colore sono minime...









 L'effetto cromatico dipende non solo dal colore delle terre usate ma anche dalla texture...alcune parti sono sabbiate con la carta vetro altre lucidate prima della completa essicazione.












 Superata la prova del fuoco, 1280°, i pezzi sono pronti per essere montati.










Ho realizzato delle basi di legno ....














per dare volume ai pannelli.